Cristalloterapia



La cristalloterapia è un metodo naturale che stimola l'auto guarigione utilizzando cristalli, pietre e minerali di varie forme e colori. E' importante precisare che i cristalli sono un ponte tra la nostra parte cosciente e quella sopita. Favoriscono lo scorrere dell'energia interna e la consapevolezza, ma in nessun caso lavoreranno al nostro posto. 

I cristalli sono uno strumento, valido e prezioso, che deve essere accompagnato dal radicale desiderio di crescita personale. Non si può sperare di ottenere risultati indossando un cristallo passivamente, bisogna essere recettivi.                                     

La cristalloterapia ripristina l’equilibrio energetico e psicofisico favorendo un progressivo miglioramento della salute. Per salute intendo lo stato di benessere nei quattro livelli che seguono. Dal punto di vista olistico l'essere umano è inteso come unità inscindibile: corpo, mente, cuore e spirito sono una cosa sola.




I cristalli agiscono su quattro livelli:                                                            
- Fisico: rilasciano acqua, sostanze minerali in forma ionica e trasmettono onde elettromagnetiche;
- Emotivo: portano vibrazioni armoniose;
- Mentale: rilassamento e vibrazioni armoniche permettono il rilascio psicosomatico;
- Spirituale: i cristalli inducono a percepire e sperimentare nuovi stati di coscienza.  



                           
Mantenendo un doveroso rispetto verso gli ambiti di pertinenza medica, possiamo dedurre che la cristalloterapia integra perfettamente i piani di cui la medicina ufficiale non si occupa e che dal punto di vista olistico non sono trascurabili. Cristalloterapia significa evoluzione, crescita interiore.



Le pietre e le loro proprietà.

- Francesco Giovanni Ghini -
- Elena Bevini -